martedì 1 settembre 2009

Soluzione indovinello prodotto settembre

La partecipazione all'indovinello, nonostante l'estate, è stata molto elevata, poche le risposte esatte, la difficoltà si è fatta sentire. Il quesito non era rappresentato esclusivamente dalla frase "scartiamo le piccole e usiamo le grandi", usata da quasi tutti per individuare un prodotto che corrispondesse a quelle carattistiche, bensì da tutto il testo, che faceva parte del quesito in quanto all'interno di esso, antecedente quella frase. La frase virgolettata era semplicemente la chiave di lettura e si riferiva non ad un prodotto, ma alle lettere: piccole per indicare le minuscole; grandi per indicare le maiuscole. Haimè, solo 9 su 161 l'hanno capito.

Soluzione:
Per scoprire quale sarà il prodotto di settembre ho pensato di dare una sola indicazione. Indicazione piccola, ma determinante. Non vorrei mettere limiti nel numero di risposte, in quanto l'indovinello appare abbastanza generico, ma devo necessariamente farlo. Ovviamente perché non succeda che qualcuno sia tentato di rispondere trascrivendo tutti gli ingredienti esistenti. La risposta, quindi, può contenere massimo 4 prodotti. Ops, dimenticavo l'indicazione che ti aiuterà a scoprire il prodotto del mese:
"scartiamo le piccole e usiamo le grandi"

"PINOLO"


STATISTICA RISPOSTE
esatte 9 (PINOLI)
errate 161
totale 170

VINCITORI SUPER PREMIO:
1° Materassino Coca Cola: Alessia P.
2° Pallone Coca Cola: Paolo M.
3° Maglietta Ichnusa: Federico P.
4° Maglietta Coca Cola: Giulia F.

Il prodotto di settembre 2009


i PINOLI

prodottoI Pinoli
Pianta: Pino
Nome latino: Pinus Pinea

Il Pinolo è un seme commestibile, di colore bianco-avorio, della pianta di alcune specie di pino. Ha un gusto delicato e altamente aromatico.


Mamopizza usa.....
acquistiamo esclusivamente Pinoli di origine italiana.

Acquisto......
al momento dell'acquisto verificare la provenienza dei Pinoli, devono essere di origine nostrana, di colore bianco e integri. Al momento dell'apertura della confezione
si deve sentire un un buon profumo e devono avere un sapore dolce. Attenzione ai Pinoli cinesi sono considerati di qualità peggiore rispetto a quelli del mediterraneo,
hanno una consistenza più coriacea e si riconoscono facilmente dal colore e dal sapore meno delicato

Uso in cucina......
i Pinoli si mangiano freschi o arrostiti. Vengono usati in cucina per la preparazione di pietanze sia dolci (creme, torte, crostate, biscotti) che salate (antipasti, primi, secondi e contorni).
In Italia i pinoli sono particolarmente usati in Liguria, in Sicilia e Campania. I Pinoli sono indispensabili per la preparazione di una delle salse italiane più famose
al mondo il 'pesto alla genovese'. Se si vuole accentuare il sapore dei pinoli, bisogna farli tostare leggermente nel forno tiepido o in una padella.

Proprietà e valori nutrizionali.....
I pinoli sono altamente nutrienti e ricchi di proteine, sono costituiti per circa il 40% da grassi e apportano mediamente 600 calorie ogni 100 grammi;
sono ricchissimi di calcio e di vitamina A.

Curiosità.........
Il Pinolo è un alimento molto prezioso e costoso. Questo perché la raccolta delle pigne e la lavorazione richiede molto tempo. Bisogna poi considerare che per ottenere
un chilo di pinoli occorrono trenta chili di pigne ed una pigna impiega tre anni per maturare.
Il maggiore produttore mondiale di pinoli è la Cina con una produzione annua di circa 6.000 tonnellate, concentrata per il 70% nelle provincie del
Nord-Est di Jillian e Heilongjiang; seguono a grande distanza la Spagna, la Turchia, l'Italia, il Portogallo e il Pakistan. I Pinoli cinesi vengono esportati
principalmente negli Stati Uniti e nel Nord Europa.

Il nome......
I pinoli sono chiamati Piñones in spagnolo, Pine nuts in inglese, Pignon in francese, Pinhão in portoghese
In varie zone d'Italia sono chiamati con altri nomi come "pinoccoli" o "pinocchi", da cui il nome del famoso burattino Pinocchio.

Le Pizze di Gennaio 2017