martedì 2 giugno 2009

Le pizze di Giugno 2009



Pizza Scarola
Pizza dal gusto e abbinamento tipico meridionale, la Scarola brasata con Acciughe Capperi e Olive secondo la tipica ricetta napoletana

Calzone Entybion

molto simile alla Pizza Scarola, l'unica differenza è l'assenza dei Pinoli, dove però il gusto viene intrappolato all'interno, conservando tutta la sua sostanza

lunedì 1 giugno 2009

Indovina il prodotto di Luglio

Ecco finalmente il tanto richiesto quesito numerico. Purtroppo non riesco a definirne il grado di difficoltà. A me sembra facile, ma il mio giudizio non conta. Troppo spesso i quesiti che credevo di facile soluzione sono risultati l'esatto contrario.

IL QUESITO:
Il quesito di questo mese contiene 11 caselle, all'interno di ognuna ci sono dei segni e un numero. Ogni numero corrisponde ad una lettera e i segni che affiancano i numeri rappresentano la chiave di lettura del quesito.


quesito


Le regole del gioco

1) è possibile dare una sola risposta;
2) la risposta deve pervenire entro la fine del mese corrente;
3) le risposte esatte verranno premiate con una delle due pizze del mese a scelta.

Premi

Alle prime 4 risposte esatte, oltre la pizza del mese, super-premio extra:

1° lampada Coca Cola
2° maglietta Ichnusa
3° borsa mare Coca Cola
4° cuscino mare Pago


















Il prodotto di Giugno

la SCAROLA

Famiglia: Compositae
Specie: la Scarola è una delle due sottospecie dell'Indivia (Cichorium endivia l.) (dal greco entýbion; pronunciato "endívion"):
- Indivia scarola (Cichorium endivia latifolium)
- Indivia ricciuta (Cichorium endivia crispum)

in francese: Chicorée cultivée; in inglese: Endive; in spagnolo: Escarola; in tedesco: Endivien.

Origine
La Scarola è apprezzata sin dall'antichità, come tutte le cicorie e le altre verdure appartenenti a questa famiglia, per le sue proprietà benefiche, riconosciute anche dalla scienza moderna. Ha foglie larghe, di forma ondulata e margini ripiegati verso il centro. Di consistenza croccante, di colore verde e bianco, il suo sapore rimane leggermente amaro.

Mamopizza usa.....
per le nostre pizze usiamo la scarola cucinata secondo la ricetta tipica napoletana con Acciughe, Capperi e Olive. In mancanza di prodotto fresco di stagione utilizziamo il prodotto confezionato di marca Menù

Acquisto......
periodo: giugno, luglio, agosto, settembre.
La scarola deve avere colore brillante e vivace, foglie consistenti e carnose.
Se il cespo è umido la scarola non è fresca.

Conservazione e COnsumo......
Va conservata in frigo e consumata fresca, al più tardi entro due giorni dall'acquisto oltre i quali perde gran parte delle vitamine. Può essere conservata anche cotta, in questo caso deve stare in frigorifero massimo 3 giorni.

Uso in cucina......
si consuma cruda, in insalata, dopo averla accuratamente lavata. E' ottima cotta a vapore, brasata, melle minestre e minestroni.
Facile e veloce da cucinare. Si può lessare per pochi minuti in acqua bollente salata per poi essere passata in padella condita o gratinata. Da provare come condimento per le bavette, con il pomodoro fresco e lo stracchino; in cottura con il pesce al cartoccio; in forno con la carne arrosto.

Proprietà nutrizionali
La scarola è ricca di potassio ed ha spiccate proprietà depurative e diuretiche. Va evidenziato il buon contenuto di vitamina A.
Indicata per le diete dimagranti, grazie alle sue proprietà depurative e per lo scarzo contenuto di calorie. Essendo ricca di potassio è ottima anche in caso di ipertensione. 15 Kcal per 100 g di prodotto

Le Pizze di Gennaio 2017